Homepage Il Curriculum Patrizia Greco Fabrizio Del Bianco Il Duo Le recensioni Le recensioni/Didattica Le incisioni Le Foto I Video 

Fabrizio Del Bianco

Fabrizio Del Bianco ha esordito giovanissimo nell'attività di pianista, affermandosi più volte, dall'età di undici anni, nelle relative categorie della "Coppa Pianisti d'Italia". Si è diplomato col massimo dei voti al Conservatorio G. Tartini di Trieste, sotto la guida del M.° Roberto Repini, con il quale ha anche approfondito in seguito il repertorio da Camera. Contemporaneamente, dopo un periodo dedicato allo studio particolareggiato della produzione pianistica di Mozart e Chopin, si è perfezionato sotto la guida del M.° W. Riekert di Stoccarda e di Erik Werba, a Vienna e a Siena dove, nel 1985, ha ottenuto il Diploma di Merito dell'Accademia Musicale Chigiana. Ha proseguito la sua specializzazione di "pianista liederista" alla Scuola H. Wolf di Acquasparta, sotto la guida dei M.i Elio Battaglia ed Alessandro Specchi e a Firenze con il pianista Irwin Gage, nell'ambito delle Master Class organizzate dagli Amici della Musica. E' stato per diversi anni assistente pianistico dei M.i Battaglia e Gallo ai Corsi Internazionali di Alto Perfezionamento dell'Accademia Musicale di Pescara. Ha collaborato più volte con l'Orchestra del Teatro Verdi di Trieste; titolare della cattedra di collaborazione pianistica presso il Conservatorio G.Tartini di Trieste, nella stessa istituzione ricopre anche l’incarico di docente di repertorio Vocale ed Oratorio nel biennio interpretativo della scuola di pianoforte.Oltre alla collaborazione con cantanti di fama internazionale in ambito artistico e didattico, la sua attività, maturata anche attraverso lo studio e la pratica della direzione d’orchestra, si esplica in varie formazioni da Camera (anche in ambito barocco in qualità di virginalista). E’ stato ed è docente di pianisti e cantanti più volte affermatisi in campo nazionale ed internazionale, nel repertorio Lirico e da Camera. Nell’ottobre 2005 ha inciso, con il soprano Patricia Oliveira, su invito del Ministero Culturale del Parà, presso il Teatro da Paz (Parà-Brasile), composizioni da Camera e operistiche di autori brasiliani formatisi in Italia a fine ‘800 e, in prima assoluta, rare pagine pianistiche di P. Chaves, curando anche la revisione e la stampa del materiale manoscritto e contribuendo personalmente alla versione definitiva del master audio. Nell’ambito delle attività degli scambi internazionali “Erasmus” ha collaborato con docenti di Canto e Liederistica provenienti dalle più prestigiose Istituzioni di Romania e Germania, nell’ambito della rassegna “Concerti dei docenti” del Conservatorio Tartini. Collabora in qualità di docente cultore con l'Università di Trieste. Il suo repertorio comprende la produzione Vocale da Camera che va da Schulz,Haendel, Mozart, Haydn, Beethoven, Schubert, Mendelssohn, Loewe, Schumann, Brahms, Dvoràk, Liszt, Wolf, Schoenberg, Berg, Schreker, Pfitzner, Marx, Mahler, Strauss, Fauré, Debussy, Duparc, Ravel, Satie, Poulenc, Monpou, Messiaen, De Falla, Bellini, Donizetti, Verdi, Martucci, Respighi, Pizzetti, Ghedini, Casella, Malipiero, Wolf-Ferrari, Viozzi, Cambissa, Gershwin, Porter, sino ai maggiori compositori sloveni.

Fabrizio Del Bianco, in veste di direttore, con Patrizia Greco e il basso Eugenio Leggiadri Gallani.

In concerto con il mezzosoprano Anna Maria Dur, docente di Lieder alla Hochschule di Mannheim

Al Theatro Da Paz - Bélém - Para - Brasile

C. Debussy: "Clair de Lune"Registrazione Studio privato - Valvasone 09/2008









Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.