Homepage Il Curriculum Patrizia Greco Fabrizio Del Bianco Il Duo Le recensioni Le recensioni/Didattica Le incisioni Le Foto I Video 

Il Duo

Il Duo Greco – Del Bianco, attivo da più di vent’anni, ha affrontato (aiutato in questo anche dai suggerimenti di personalità musicali quali il M.° P.M.Bononi ed il M.° G.Viozzi) gran parte del repertorio Vocale da Camera italiano, tedesco, francese e spagnolo, contribuendo alla divulgazione di un panorama musicale ricchissimo quanto, a volte, sconosciuto. In tale ambito vanno annoverate importanti esibizioni monografiche dedicate alle celebrazioni di musicisti ed autori quali Cocteau, Casella, Cambissa, Viozzi, Messiaen, Debussy, Berg, Schoenberg, inserite in prestigiose rassegne musicali (“La Musica del ‘900”e “Il segreto professionale”[dedicato a Cocteau] presso il Ridotto del Teatro Verdi di Trieste, “La Musica e il Tempo”, assieme all’attore Sergio Tedesco, presso l’Auditorium di Gorizia, “Omaggio a Viozzi”, presso il Conservatorio di Trieste, in occasione del decennale dalla morte del compositore, “Concerto in ricordo di G.Cambissa”, presso l’Auditorium del Museo Revoltella di Trieste) o esecuzioni dedicate al Lied tedesco, alle Liriche Italiane del ‘900 ed a celebri pagine belcantistiche, inserite in Giornate di Studio organizzate dall’Università di Udine e tenute da relatori insigni quali la Prof. Zanoncelli, il Prof. Albarosa ed il Prof. Rizzuti. Nel 1994 ha partecipato ad una tournée in Mongolia, dove, oltre al successo ottenuto esibendosi al Teatro di Stato di Ulan Bator, è stato invitato a tenere delle “Lezioni – concerto sul Belcanto” presso il Liceo Musicale e l’Università della capitale asiatica. Il Duo, insieme al M.° Blasco, è stato tra i promotori del Festival “Hortus Niger” (Croazia) e, oltre a numerosi Seminari e Master Class dedicati alla produzione Vocale da Camera di Casella, Tosti, Brahms, Schubert, ha curato l’allestimento e la direzione di Opere del repertorio barocco, quali La Serva Padrona di G.B.Pergolesi, La Cantata del Caffè di J.S.Bach, in forma scenica, e del dramma buffo Il Matrimonio Segreto di D.Cimarosa. Ha effettuato registrazioni per la RAI e per l’ORF di Salisburgo, in occasione del “Festival di Hellbrunn” del 1986. Nel 2004, su invito delle rispettive Ambasciate, ha presentato un programma dedicato alla produzione cameristica di G. F. Malipiero, A. Casella, V. Bellini presso L’Istituto di Cultura Italiano a Pechino e a Pyongyang, capitale della RPDK.

A Siena, con il grande Erik Werba

Teatro Yun I Sang Music Hall - Pyongyang

Istituto Italiano di Cultura - Ambasciata Italiana Beijing 2004

Festival di Hellbrunn - Salisburgo 1986

A. Casella: "Er Coccodrillo" reg. live - Beijing - 2004









Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.